Pausa con una cioccolata calda delle macchinette

Pausa con una cioccolata calda delle macchinette

La cioccolata calda delle macchinette è un piccolo peccato di gola che ognuno di noi si può concedere senza troppi sensi di colpa. C’è infatti un modo migliore di trascorrere una rapida pausa dagli impegni lavorativi che non in compagnia di colleghi e amici davanti ad una tazza fumante?

L’apporto in kcal della cioccolata calda

L’ideale per raddrizzare una giornata fredda e storta è sorseggiare una cioccolata calda dai distributori automatici di Sogeda. Il suo gusto intenso e corposo, infatti, è un toccasana non solo per il nostro corpo ma anche per l’umore. Oltre ai molteplici benefici che racchiude in sé, è bene considerare l’apporto in kcal della cioccolata calda: appena 160 kcal su un quantitativo di circa 150 ml. Se si sceglie di assaporare quella fondente, poi, ne trarranno giovamento anche il cuore e la mente aiutando a migliorare la memoria.

I valori nutrizionali della cioccolata calda

I valori nutrizionali della cioccolata calda variano in base agli ingredienti impiegati per la sua preparazione ed al tipo di cacao utilizzato. Una tazza può contenere proteine, grassi, carboidrati, ma ha anche un notevole apporto in fatto di sali minerali e di fibre. All’interno di essa vi è una grande presenza di sodio, vitamine A, calcio, magnesio, potassio e fosforo. Per i più attenti alla linea un consiglio è quello di inserire prodotti light o vegani come ad esempio il latte di riso o di soia. Per dimezzare invece i valori del colesterolo è bene sostituire il normale cacao con cioccolato amaro ed aggiungere latte scremato e zucchero di canna.

La cioccolata calda: da sempre una merenda golosa e veloce

Qual è il rimedio più gustoso per combattere il freddo pungente? Senza dubbio un’ottima tazza di cioccolata calda fumante. Una merenda golosa e veloce, da gustare al bar oppure a casa davanti a un bel film, che da sempre accontenta sia i grandi che i più piccini. Si tratta di un vero toccasana che caratterizza l’inverno e che si può preparare molto rapidamente. C’è chi sceglie di impiegare prodotti già dosati oppure chi preferisce realizzarla artigianalmente. È sufficiente portare il latte in ebollizione in un pentolino e scogliere il cioccolato a bagnomaria. I due preparati andranno poi mischiati insieme mescolandoli su fiamma dolce facendo attenzione ad evitare la formazione di eventuali grumi o di bolle. Immancabile, per rendere il tutto una merenda ancor più golosa, è l’aggiunta della panna, meglio se montata al momento.

Nessun commento

Scrivi un commento